Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata a Marcello Piantanida (1922 - 1945)

Lapide dedicata a Marcello Piantanida, in corso Regio Parco 24 . Fotografia di Sergio D'Orsi, 2013

Nato a Torino il 1° aprile 1922, abitante in corso Regio Parco 24, riparatore di metalli e poi pasticciere. Partigiano combattente in Jugoslavia. Durante un aspro combattimento venne incaricato di portare un ordine ad altri reparti di Tovarnik, in una zona fortemente battuta dal nemico: nonostante fosse gravemente ferito riuscì a portare a termine la missione ma morì appena raggiunti i compagni. Decorato con medaglia d’argento al valor militare (Asct, scheda anagrafica; Seicento giorni nella Resistenza, p. 130) (1)


Indirizzo: CORSO REGIO PARCO 24

Restauro: 2011
Intervento conservativo a cura del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

    Tag

  • lapidi resistenza

    Categorie


  • lapide

Note


(1) Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 106

 

    Bibliografia


  • Seicento giorni nella Resistenza: dall’8 settembre 1943 al 10 maggio 1945, 600 giorni di testimonianze della lotta di liberazione attraverso 1335 motivazioni delle ricompense al valor militare, Consiglio regionale del Piemonte, Torino 1979, p. 130
  • Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 106

    Sitografia


  • http://intranet.istoreto.it/lapidi/sk_lapide.asp?id=149

    Fonti Archivistiche


  • Asct, Archivio storico della Città di Torino

    Ente Responsabile


  • Istoreto
  • MuseoTorino
  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà