Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata a Rossi Rizieri (1898 - 1945)

Lapide dedicata a Rossi Rizieri, in via delle Orfane 1. Fotografia di Sergio D'Orsi, 2013

La lapide in memoria di Rossi Rizieri è collocata in via della Orfane 1 (Lapide originale apposta dalla Croce Rossa Italiana)


Indirizzo: VIA DELLE ORFANE 1

Restauro: 2011
Intervento conservativo a cura del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

    Tag

  • lapidi resistenza

    Categorie


  • lapide

    Indice



Rossi Rizieri 27. 4. 1945. Nato a Cascina in provincia di Pisa il 4 dicembre 1898. Caporale della Croce Rossa Italiana, rimase ucciso nei giorni dell’insurrezione di Torino tra via delle Orfane e via Garibaldi. “Alle 13.30 del giorno 27 aprile 1945, giunse al Comitato Croce Rossa Italiana di Torino, una richiesta d’intervento urgente in soccorso di alcuni partigiani feriti in combattimento in via Palazzo di Città. Il caporale autiere Rizieri Rossi, il sergente maggiore Pietro Chiò e il caporale Carlo Scaramussi vennero incaricati di espletare il servizio. Poiché in via Corte d’Appello infuriavano i combattimenti, l’autolettiga percorse via Garibaldi, ma giunta all’incrocio con via delle Orfane venne bersagliata da una scarica di mitra da parte di cecchini fascisti nascosti sui tetti. L’autoambulanza sbandando si fermò subito, il conduttore il caporale della CRI Rossi Rizieri colpito da due pallottole decedeva sul posto” (Asct, 1950 - IX 6, Gabinetto del Sindaco, Verbale della CRI relativo alle cause e circostanze del decesso del caporale autiere Rossi Rizieri, 28.4.1950; Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese; N. Adduci, Gli altri. Fascismo repubblicano e comunità nel Torinese, p. 379) (1)

Note


(1) Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 148

    Bibliografia


  • Adduci, Nicola, Gli altri: fascismo repubblicano e comunità nel Torinese (1943-1945), Franco Angeli, Milano 2014, p. 379
  • Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 148

    Sitografia


  • http://intranet.istoreto.it/partigianato/dettaglio.asp?id=76248
  • http://intranet.istoreto.it/lapidi/sk_lapide.asp?id=163

    Fonti Archivistiche


  • Asct, Archivio Storico della Città di Torino
  • Aisrp, Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea

    Ente Responsabile


  • Istoreto
  • MuseoTorino
  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà