Scheda: Soggetto - Tipo: Ente

ISTORETO Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea "Giorgio Agosti"

L'Istoreto, fondato nel 1947,  opera nell’ambito della conservazione e della valorizzazione del patrimonio storico e documentario del XX secolo con particolare attenzione al periodo 1938–1945.  Svolge attività scientifica e didattica, in collegamento con istituzioni culturali italiane ed europee.


Indirizzo: VIA DEL CARMINE 13

Fondazione: 1947

Attività: 2003
spostamento sede in via del Carmine

Attività: 2005
intitolazione a Giorgio Agosti

    Categorie


  • istituto culturale

    Indice



L’Istoreto (Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della Società contemporanea "Giorgio Agosti") viene fondato nel 1947, dai membri del CLN Regionale Piemontese, particolarmente su impulso di Franco Antonicelli e Alessandro Galante Garrone. Dal 1995 l'Istituto ha assunto la denominazione attuale, in considerazione dell'attività archivistica, scientifica, didattica, che si estende a tutto il XX secolo.

Accanto all'attività di conservazione e di ricerca, si occupa di promozione culturale – cicli di lezioni, convegni e mostre, pubblicazioni – e organizza specifiche iniziative per le principali ricorrenze civili del nostro Paese. Ha sede presso i Quartieri militari, in Via del Carmine 13, nello stesso palazzo che ospita il Museo Diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà e l’Archivio Nazionale Cinematografico della Resistenza.

    Bibliografia


  • Giovana, Mario, L'Istituto storico della Resistenza, in «Torino. Rivista mensile municipale», A. XXV, n. 9, settembre, 1949, Torino, pp. 12-13

    Sitografia


  • http://www.istoreto.it

    Ente Responsabile


  • Urban Center Metropolitano

Fototeca