Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Edificio residenziale, già fabbrica di cioccolato Michele Talmone

Corso principe Oddone angolo via Giovanni Battista Balbis, ex fabbrica di cioccolato Michele Talmone. Fotografia di Paola Boccalatte, 2014. © MuseoTorino

La fabbrica di cioccolato di Michele Talmone venne fondata nel 1850. Lo stabilimento fu ampliato nel 1895 e ridisegnato in forme art nouveau nel 1904. Nel 1924 si trasferì in corso Francia. L'edificio ospita, attualmente, appartamenti.

 


Indirizzo: VIA GIAMBATTISTA BALBIS 23/F

Ampliamento: 1895

Trasformazione: 1904

    Categorie


  • fabbrica

    Indice



La fabbrica di cioccolato di Michele Talmone venne fondata nel 1850. La sua prima sede fu in via degli Artisti acquistando la nota fabbrica Moriondo e Gariglio. Conquistata presto una buona clientela, la fabbrica si trasferì in via Balbis, all'angolo con via Pinelli e corso principe Oddone; allo stesso tempo aprì un negozio in via Lagrange.

Nel 1880 l'azienda mise in atto nuovi sistemi di presa e canalizzazione dell'acqua del canale Ceronda, così utile per le attività delle numerose fabbriche presenti in basso San Donato. Nel 1888, Enrico, erede di Talmone, sottopose alla Città un progetto studiato da Angelo Marchelli per l'ampliamento della fabbrica (1), che prevedeva una vela in muratura con l'iscrizione "Cioccolato Talmone" e con le medaglie e i riconoscimenti ricevuti alle esposizioni (questi ultimi non dovettero essere realizzati, stando a una fotografia di Mario Gabinio conservata presso l'Archivio Fotografico dei Musei Civici, Biblioteca della Fondazione Torino Musei). Attualmente, purtroppo, sulla vela non si legge più alcuna iscrizione.

Lo stabilimento fu ampliato nel 1895 e ridisegnato in forme art nouveau nel 1904. Nel 1924 si trasferì in corso Francia andando a costituire con altre aziende (Cioccolato Bonatti e Gallettine & Dora Biscuits) la Venchi Unica.

L'edificio è stato riconvertito, dopo una recente radicale ristrutturazione, che ha però conservato i caratteri esterni del fabbricato, in edificio residenziale.

Note


(1) Ainardi, Mauro Silvio - Depaoli, Alessandro, ll territorio storico: San Donato Campidoglio Parella, un racconto per immagini e testimonianze. Catalogo della mostra (Torino, 2008), EUT4, Torino 2008, pp. 49 e 45

    Bibliografia


  • Bertarelli, Ernesto, Cacao cioccolato. Proprietà alimentari e igieniche, Novaresio Sarda, Torino 1920
  • Garbarino, Domenico, L'industria dolciaria in Piemonte, in «Torino», A. V, n. 3-4, maggio-agosto, 1970, Torino, pp. 39-42
  • Torino: ritratto in piedi. Nascita di una città, Anteprima, Torino 2003, p. 92
  • Marsero, Mario, Dolci delizie subalpine: piccola storia dell'arte dolciaria a Torino e in Piemonte, Anteprima, Torino 2004
  • Ainardi, Mauro Silvio - Depaoli, Alessandro, ll territorio storico: San Donato Campidoglio Parella, un racconto per immagini e testimonianze. Catalogo della mostra (Torino, 2008), EUT4, Torino 2008, pp. 45-49, 53-55
  • Ainardi, Mauro Silvio - Brunati, Paolo, Le fabbriche da cioccolata. Nascita e sviluppo di un’industria lungo i canali di Torino, U. Allemandi, Torino 2008
  • Passoni, Riccardo (a cura di), Torino la città che cambia. Fotografie 1880-1930. Catalogo della mostra (Torino, 9 aprile - 9 ottobre 2011), Silvana editoriale, Cinisello Balsamo 2011, pp. 266-267

    Fonti Archivistiche


  • Archivio Storico Musei Civici, Biblioteca della Fondazione Torino Musei, Fondo Gabinio, Fabbrica di cioccolato Michele Talmone, circa 1900
  • ASCT, progetti edilizi, 1888, n. 83
  • ASCT, atti pubblici, 1879-1880, 1/490
  • http://www.casadellescatole.org/talmone-unica-venchi-unica/

Fototeca