Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Casa di abitazione impresa Grassi corso Novara 25

Il fronte delle casa tra corso Novara e corso Palermo. Fotografia di Giuseppe Beraudo, 2010

Case da reddito economiche “di ringhiera” del primo Novecento di significativo interesse documentario, costruite e amministrate dall’impresa di Luigi Grassi.


Indirizzo: CORSO NOVARA 25

Costruzione: 1909

    Categorie


  • abitazione

    Indice



Case da reddito economiche del primo Novecento, di significativo interesse documentario; si tratta di intervento edilizio dell’impresa di Luigi Grassi, disegnatore, costruttore, proprietario e amministratore dei caseggiati, e che occupa l’intero isolato compreso tra i corsi Novara e Palermo e via Favria. Firmano i progetti l’ing. Ignazio Pollone e l’ing. Cosimo Lanzalonga. Gli alloggi sono di due tipologie: di due o quattro stanze allineate con ingresso da ballatoio e gabinetto esterno in comune a due unità abitative, oppure di tre o quattro stanze con ingresso da pianerottolo e gabinetto interno privato. Con alloggi così spartani gli affitti praticati sono bassi e sono concorrenziali addirittura con quelli delle case popolari pubbliche IACP e Municipali. Il Grassi introduce l’istituto della “caparra” e investe il denaro incassato in nuove case. I locali del piano terreno sul fronte di corso Palermo sono utilizzati per attività commerciali. L’edificio è giunto fino a noi in condizioni pressoché invariate dal punto di vista architettonico. Le uniche modifiche apportate sono interne per ricavare spazio per i bagni. Le case furono vendute dal Grassi ad un unico proprietario negli anni Trenta.

    Bibliografia


  • Castrovilli, Angelo - Seminara, Carmelo, Storia della Barriera di Milano: 1852-1945, Associazione culturale Officina della memoria, Torino 2004, pp. 169-173

    Fonti Archivistiche


  • ASCT, Progetti edilizi, 1909, n. 97
  • ASCT, Progetti edilizi, 1909, n. 135

    Ente Responsabile


  • Officina della Memoria

Fototeca