Home \ Villa Bordoni. già Vigna Frailin
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Bordoni. già Vigna Frailin

Lat: 45.04138640438344 Long: 7.726693153381348
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA BORDONI, GIÀ VIGNA FRAILIN
    Strada Comunale di Pecetto 202, Strada del Mainero 337

    Vigna.
    Segnalazione di edificio che costituisce elemento terminale dell'alta Val Salice.
    La Carta topografica della Caccia [1762] la riporta come «V. Frailin» con impianto lineare e fronte a Sud. Il Grossi la cita come «Chibert vigna dell'Ill.mo Sig. Cavaliere Braida». Nel secondo quarto dell'Ottocento passa ai Rava quindi ai Bergalli, poi alla contessa Mamoli e infine ai signori Bordoni.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, p. 89; PLAN GEOMÉTRIQUE [...], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXXIII; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 450-452.
    Tavola: 68

    • Bibliografia