Home \ Luigi Rovey
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Luigi Rovey

Nessuna Immagine

Luigi Rovey fu imprenditore nei settori industriale e commerciale e fu sensibile agli ideali socialisti.


Nascita: 1847

Morte: 1913

  • Indice
  • Categorie
  • imprenditore
  • Luigi Rovey (1847-1913) [1] è una figura interessante in quanto è un imprenditore, nei settori industriale e commerciale, che si dimostra sensibile agli ideali socialisti [2].

    La famiglia da cui proviene ha a Torino, fin dal 1862, un filatoio da seta che occupa 16 operai [3], ma è anche attiva nel commercio di burro e uova con un negozio, del padre Giuseppe fino al 1890, in Piazza Emanuele Filiberto.

    Quando Luigi arriva in zona negli anni Ottanta per dare inizio alla sua attività nel settore immobiliare sia in barriera di Lanzo sia in borgo Vittoria, con proprietà in strada Lanzo 68, 70 e 72 e in strada Carossietto 545 e 550, lo troviamo attivo nel settore serico e in quello del commercio degli agrumi nei pressi di Porta Palazzo.

    Durante gli anni Novanta radica parte delle proprie attività in zona, spostando il forno per la cottura dei bozzoli in strada Lanzo e aprendo sempre qui una ditta alimentare con magazzino ai Docks Dora.

    La peculiarità del personaggio la troviamo nell’impegno a sostegno di realtà associative e mutualistiche di ispirazione socialista.

    Egli ricopre infatti nel 1890 la carica di cassiere nella Società Cooperativa fra Operai Pellettieri, settore professionale in cui non ha alcun interesse economico. Inoltre ospita in casa Rovey la sede di questa Società fra il 1890 e il 1892, ma anche della Lavoro e Previdenza fra il 1890 e il 1895 [4], e poi, fra il 1904 e il 1909, la sede del Circolo Educativo Socialista [5].

    Note

    [1] Archivio Storico della Città di Torino, Schede anagrafiche, bobina 358

    [2] ROBERTO ORLANDINI, Prima industrializzazione e relazioni sociali nella periferia urbana torinese: Giuseppe Durio imprenditore conciario a Madonna di Campagna, tesi di laurea magistrale, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Scienze della Formazione, 1996-1997, relatore Claudio Dellavalle, p. 152

    [3] Archivio Storico della Città di Torino, Coll. XII, 217, Riassunto statistico del movimento professionale e in­dustriale avvenuto in Torino nel quadriennio 1858-61, Eredi Bot­ta, Torino 1863, p. 56

    [4] Archivio di Stato di Torino, Questura di Torino, Versamento 1D, 1891-1900, mazzo 154

    [5] Il grido del popolo, 5.3, 12.3, 9.4 1904; 9.4 1910

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • Archivio Storico della Città di Torino, Schede anagrafiche, bobina 358
    • Archivio di Stato di Torino, Questura di Torino, Versamento 1D, 1891-1900, mazzo 154
    • Ente Responsabile
    • Comitato Parco Dora