Home \ Madonna del Buon Consiglio
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici monumentali

Madonna del Buon Consiglio

L'edificio, sito al civico 17 di via Curtatone, ospita l'Istituto delle Suore di Carità di Santa Maria, dette del Buon Consiglio, con annessa chiesa. Durante il secondo conflitto mondiale, il fabbricato fu bombardato riportando danni classificati come lievi. L'ordine continua oggi la sua opera in campo educativo e socio assistenziale.


VIA CURTATONE 17

Costruzione: 1911

Bombardamento: 08 Dicembre 1942

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • convento
  • chiesa
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Il fabbricato, di due piani fuori terra, ospitante i 27 locali dell'Istituto delle Suore di Carità di Santa Maria del Buon Consiglio e la chiesa annessa, non aperta al pubblico, fu danneggiato durante l'incursione aerea dell'8 dicembre 1942. Soffio di bombe dirompenti cadute nelle strette vicinanze provocarono lo scoperchiamento parziale del tetto. Buona parte delle chiassilerie, sia della chiesa che delle convivenze, risultarono divelte o sfondate. Le opere di ristrutturazione furono prontamente eseguite.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    MADONNA DEL BUON CONSIGLIO
    Via Curtatone 17

    Chiesa e convento.
    Segnalazione di edificio di significato documentario del persistere di una tradizione locale del gusto eclettico.
    Manca documentazione negli archivi comunali e nelle guide cittadine; si può comunque attribuire la costruzione ai primi anni del secolo XX.
    Tavola: 50

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 597, cart. 12, fasc. 4, n. ord. 4
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà