Home \ Scuola elementare Angiolo Silvio Novaro
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Scuola elementare Angiolo Silvio Novaro

Nessuna Immagine

Elementare inserita nel complesso contesto sociale di Barriera di Milano, è stata una delle prime scuole a ospitare la sperimentazione del tempo pieno.

 


VIA ARCANGELO CORELLI 4

Inaugurazione: 1969

  • Indice
  • Categorie
  • scuola
  • Elementare di Barriera di Milano, ha sede in un prefabbricato messo a punto dalla ditta FEAL di Milano: un progetto di contenitore scolastico standard per 24 classi, utilizzabile sia per la scuola elementare che per la scuola media. L’edificio era progettato con struttura portante in acciaio, e consisteva in un compatto corpo aule di 3 piani, articolati in 3 navate (4 aule e servizi, spazio centrale di circolazione e attività complementari e altre 4 aule servizi). Nel sottopiano erano allocati mensa e laboratori. Terminati i lavori nel 1969, la scuola viene intitolata ad Angiolo Silvio Novaro (1866-1938, poeta e scrittore, noto anche nell’ambito della letteratura per ragazzi). Nel primo anno di apertura la scuola conta 774 alunni, dispone di classi differenziali e dalla sua direzione didattica dipende anche la succursale di via Cravero con altri 720 iscritti. Nel decennio successivo la sola succursale diviene l’Ungaretti mentre attualmente dalla Novaro dipendono le elementari Abba e Levi.

     

    • Fonti Archivistiche
    • Archivio storico della Città di Torino (a cura di), Miscellanea Istruzione 514. Piano Quinquennale di Edilizia Scolastica Materna e dell’Obbligo, [S.l, s.n.] s.d.
    • Ente Responsabile
    • Fondazione Tancredi di Barolo