Home \ Quartiere di guardia daziaria ora destinato ad altro uso
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Quartiere di guardia daziaria ora destinato ad altro uso

Lat: 45.01723598095289 Long: 7.661011219024658

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
Quartiere di guardia daziaria ora destinato ad altro uso
Piazza Bengasi

Segnalazione di edificio di interesse documentario, tipico esempio del sistema edilizio costituente gli uffici della cinta daziaria novecentesca.
Edificato su un progetto dell'Ufficio Comunale nel 1912 ad uso di «quartiere di guardia» lungo il percorso della nuova cinta daziaria della città, esso costituiva un sistema intercalato da «corpi di guardia» (scomparsi) e da «uffici» di 1°e 2° categoria; tutti redatti su disegno omogeneo con lievi varianti. La cinta sostituiva, ampliandola, quella del 1853; nel 1930 fu abolita ed in seguito parzialmente demolita. I lavori iniziarono nel 1912, protraendosi fino al 1920. La progettazione degli Uffici fu curata dall'ing. Michele Fenoglio.

ASCT, Atti Municipali, 1912; Miscellanea LL.PP., n. 582; Città di Torino, 1914; G. MORBELLI, L. FALCO, 1976; G.M. LUPO, P. PASCHETTO, in AA.VV., Torino città viva […], 1980, pp. 239-269.
L.P
30
Tavola: 80

  • Bibliografia
  • Sitografia