Home \ Alberto Bruni Tedeschi (Moncalieri 1915 - Parigi 1996)
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Alberto Bruni Tedeschi (Moncalieri 1915 - Parigi 1996)

Si laurea in Legge per seguire l’impresa di famiglia, ma nel corso degli studi non abbandona la passione per la musica: imprenditore, collezionista e compositore, partecipa attivamente alla vita culturale della città ricoprendo per dodici anni (1959-1971) la carica di sovrintendente del Teatro Regio che, distrutto da un incendio nel 1936, è ricostruito grazie al suo impulso e alle sue capacità dirigenziali. Fa parte del Comitato direttivo del Museo Civico d’Arte Antica (1954-1965), cui dona alcune opere. Il contributo più consistente è avvenuto però dopo la sua morte, quando nel 2005 la moglie Marisa e i figli Virginio, Valeria e Carla decidono di donare al Museo la collezione di 150 miniature del Sette e Ottocento.


  • Ente Responsabile
  • Palazzo Madama - Museo Civico d'Arte Antica