Home \ Lapide dedicata all’unione del Piemonte con le Province di Toscana, Modena, Parma e Piacenza
Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata all’unione del Piemonte con le Province di Toscana, Modena, Parma e Piacenza

La lapide dedicata all'avvenuta unione con il Piemonte delle Province di Toscana, Modena, Parma e Piacenza (1859) fu collocata dalla Municipalità, nel 1860, presso il portico di Palazzo Civico.


PIAZZA PALAZZO DI CITTA' 1

Realizzazione: 1860

  • Indice
  • Categorie
  • risorgimento
  • lapide
  • Iscrizione

    NEL SETTEMBRE DELL’ANNO MDCCCLIX/

    I DEPUTATI DELLE ASSEMBLEE/

    DI TOSCANA DI MODENA DI PARMA E PIACENZA/

    FURONO IN TORINO/

    AD ESPRIMERE I VOTI DI QUELLE PROVINCIE/

    PER LA LORO UNIONE AL PIEMONTE/

    SOTTO LO SCETTRO COSTITUZIONALE/

    DI RE VITTORIO EMANUELE II/

    A CITTÀ NE FESTEGGIÒ LA PRESENZA/

    AMMIRANDO L’ESEMPIO DI NAZIONALE CONCORDIA/

    TRAENDONE AUGURIO DI MIGLIORI DESTINI ALL’ITALIA/

    IL MUNICIPIO/

    CON DECRETI DEL VII E DEL XIV DELLO STESSO MESE/

    ORDINAVA CHE SE NE PONESSE QUESTA MEMORIA.

    La lapide fu affissa presso Palazzo di Città per celebrare l'avvenuta unione, nel 1859, del Piemonte con le Province di Toscana, Modena, Parma e Piacenza. La presentazione del voto di unione al Regno di Sardegna, stabilita da plebisciti in seguito alla Seconda guerra d’indipendenza, si svolse in un solenne ricevimento al cospetto del re Vittorio Emanuele II. Nel corso delle celebrazioni il Sindaco Giovanni Notta e il Consiglio comunale approvarono la realizzazione di una lapide in memoria dell’evento da apporre sul fronte porticato di accesso al Palazzo di Città. L’inaugurazione ufficiale si svolse nell’aprile 1860, prima dell’apertura del Parlamento, con la partecipazione delle autorità politiche dell’amministrazione comunale, della Guardia nazionale e dei rappresentanti dei vari territori annessi al Regno Sabaudo.

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • - Archivio Storico della Città di Torino, Atti Municipali, 1860, CC. 27, CC. 95, CC. 115
    • - Archivio Storico della Città di Torino, Atti Municipali, 1859, CC. 7, CC. 325, CC. 335