Home \ Macelleria Molinatto
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Macelleria Molinatto

Su via della Rocca, conserva il pregevole portale in marmo bianco realizzato nel 1883, raro esempio delle decorazioni esterne delle macellerie ottocentesche.


VIA DELLA ROCCA 37

Realizzazione: 1883

  • Indice
  • Categorie
  • bottega
    • Tag
  • devanture storiche
  • 1. Cenni storici

    Nel 1883 Giovanni Carpino chiede l’autorizzazione per collocare una nuova cornice in marmo bianco di Carrara alle vetrine del suo esercizio commerciale, una macelleria in via della Rocca. il disegno conservato presso l’Archivio Storico del Comune di Torino, probabilmente è riferito alla decorazione della finestra adiacente.

    Da allora il locale non ha modificato destinazione d’uso, pur cambiando invece numerosi proprietari e gestori: l’interno è stato però modificato radicalmente, anche per adeguarlo alle nuove vigenti normative.

    2. Arredi esterni

    Il locale comprende un vano adibito alla vendita, con doppio affaccio sulla via tramite vetrina e porta vetrina.

    Il pregevole portale in marmo statuario bianco di Carrara oggi incornicia la vetrina. Gli elementi verticali dell'arredo esterno hanno sobria decorazione lineare con rosone e capitello. Sopra l'architrave, il portale è completato da un pannello di marmo che arriva appena sotto le mensole del balcone del primo piano dell'edificio. Sul pannello si riconoscono i segni di una più antica insegna mentre oggi è decorato con due volute a timpano sormontato da una testa di bue tra le foglie di alloro, elemento tipico delle decorazioni delle macellerie ottocentesche.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • Legge Regionale 4 marzo 1995/n. 34 “Tutela e valorizzazione dei locali storici” catalogo Guarini Piemonte, presso CSI Piemonte, Costanzo P./Delpiano P., 1998, scheda n. R0081838 e allegati
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • MuseoTorino, 2017