Home \ Casa Villa, già Vigna Lacroix
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Casa Villa, già Vigna Lacroix

VIALE VENTICINQUE APRILE 60
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    CASA VILLA, GIÀ VIGNA LACROIX
    Viale XXV Aprile 60

    Vigna.
    Edificio di valore ambientale, conserva elementi formali e distributivi propri delle vigne sei-settecentesche; concorre inoltre alla qualificazione del percorso del Viale XXV Aprile.
    L'edificio compare nella Carta topografica della Caccia come cascina «Lacroe» con planimetria a blocco lineare ed ali laterali a «C»; di fronte all'edificio si legge uno spazio di giardino sino al rivo Freddo. Sin dal 1758 la vigna era proprietà dei Lacroix. Essa è ricordata dal Grossi come proprietà del «Sig. Bernardo Talucchi, sita nella valle Pattonera con Casino e Cappella, e giardino riscontro al rivo divisorio tra Torino e Cavoretto». Nella mappa napoleonica e nella Rabbini l'assetto planimetrico si mantiene pressoché invariato, fatta eccezione per le zone di rustico. Con il taglio del nuovo viale la vigna è stata separata dalla sua pertinenza.

    Carta topografica della Caccia [1762]; PLAN GEOMÉTRIQUE […], 1805; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 571-572.
    Tavola: 66/74

    • Bibliografia