Home \ Strutture romane in via dei Mercanti 17
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Strutture romane in via dei Mercanti 17

Nel 1992, uno scavo nel cortile del palazzo ha permesso di portare alla luce alcuni ambienti di un edificio di età romana.


Lat: 45.070164 Long: 7.68029

Costruzione: I Sec. (0-99) - II Sec. (100-199)

Ritrovamento: 1992

  • Indice
  • Tag
  • carta archeologica
  • Sono stati documentati almeno tre vani costruiti con muri in ciottoli legati da malta e impasto argilloso, uno dei quali conservava ancora una pavimentazione in scaglie di pietra e frammenti laterizi e ceramici misti a malta (opus signinum). In alcuni punti sulle murature erano visibili le tracce di un intonaco dipinto.

    In un periodo successivo una parte dell’area, prima aperta, deve essere stata chiusa e tutto il nucleo originario ha subito modifiche e ristrutturazioni, forse anche con la posa in opera di pavimentazioni a mosaico, di cui sono state trovate alcune tessere. Lo scavo ha evidenziato le tracce di crolli dovuti, almeno in un caso, a un incendio.

    Una parte dei reperti venuti alla luce nello scavo di via dei Mercanti è oggi esposta al Museo di Antichità nell’allestimento della mostra Archeologia a Torino.

     

     

    • Bibliografia
    • Ente Responsabile
    • MuseoTorino
    • Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie