Home \ Uffici Sai
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Uffici Sai

La sede della compagnia di assicurazioni trova spazio non lontano dal primo insediamento Fiat, segnando il paesaggio ai piedi della collina con due volumi compatti che si distinguono chiaramente tra altri edifici terziari e residenze private.


CORSO GALILEO GALILEI 12

Costruzione: 1965

  • Indice
  • Categorie
  • ufficio
    • Tag
  • mostra contemporanea
  • La sede degli uffici Sai in prossimità di corso Dante, lungo il Po, è opera dell’architetto torinese Amedeo Albertini (1916-1982). Il progetto dispone sulla grande ansa del fiume due blocchi gemelli di pianta quadrata, raccordati da una piastra porticata che si sviluppa lungo il perimetro dell’isolato. I due volumi «puri» si stagliano nel paesaggio urbano, qui dominato dalla collina e dal corso del fiume, anche grazie alle facciate scandite da profondi marcapiano, che ne accentuano l’orizzontalità, e da frangisole metallici. Una scultura di Henry Moore è ospitata nello spazio al piano terreno compreso tra i due edifici del complesso.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    SOCIETA ASSICURATRICE INDUSTRIALE - SAI
    Corso Galileo 12, 14, Via Marenco 25, Via Correggio 26, 30

    Palazzo per uffici.
    Segnalazione di edificio per uffici, di interesse documentario, significativa espressione di moderna architettura per il terziario nel gusto international style.
    Progetto di Amedeo Albertini 1963-65.

    "L'Architettura - Cronache e Storia ", 1966, n. 129.
    Tavola: 66/58

    • Bibliografia
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Mostra Torino: storia di una città