Home \ Roberto d’Azeglio (Torino 24 settembre 1790 – 23 dicembre 1862)
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Roberto d’Azeglio (Torino 24 settembre 1790 – 23 dicembre 1862)

Patriota. Avviato alla carriera amministrativa durante l'età napoleonica, fu uditore nel Consiglio di stato a Parigi (1809), ispettore a Roma dei lavori di bonifica delle paludi pontine (1811), commissario di polizia a Lauenburg (1813). Di idee liberali, dopo il fallimento dei moti costituzionali del 1821 lasciò Torino, tornandovi nel 1826. Preposto all'ordinamento e allo sviluppo della Regia Pinacoteca (1831), fu tra i promotori delle manifestazioni patriottiche del 1848. Senatore dallo stesso anno, sostenne la politica di Cavour.


Nascita: 24 Settembre 1790

Morte: 23 Dicembre 1862

  • Categorie
  • risorgimento
    • Tag
  • mostra risorgimento