Home \ Palazzo Cavour
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Palazzo Cavour

Qui nacque il 10 agosto 1810, visse e morì lo statista Camillo Benso conte di Cavour. Fu costruito nel 1729 dall'ingegnere Giovanni Giacomo Plantery, per volontà di Michele Antonio Cavour, gentiluomo del Re Carlo Emanuele III di Savoia e nonno di Camillo. Qui fu fondato il giornale "Il Risorgimento" e si discussero le sorti della nuova patria italiana con i personaggi più illustri dell'epoca.


Lat: 45.06494756829104 Long: 7.682307958602905
  • Categorie
  • risorgimento
  • abitazione
  • palazzo
    • Tag
  • mostra risorgimento
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    PALAZZO CAVOUR
    Via Cavour 8, Via Lagrange

    Palazzo di rappresentanza e da reddito.
    Edificio di valore storico-artistico e ambientale. Caratteristico esempio di palazzo settecentesco per residenza di alto decoro e per affitto con androne coperto da due volte a vela lunettate e con due cortili collegati assialmente.
    Il palazzo è stato realizzato su progetto di G. G. Plantery (1729).

    E. OLIVERO, 1932; A. CAVALLARI MURAT, 1942; ID., 1957.
    Tavola: 49

    • Bibliografia
    • Fototeca