Home \ Tomba a cassa tra via Foggia e corso Palermo
Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Tomba a cassa tra via Foggia e corso Palermo

Una tomba a cassa venne alla luce, nel 1899, nello scavare le fondamenta per una casa nell’angolo nordorientale dell’incrocio tra le due vie.


Lat: 45.077763 Long: 7.69282

Ritrovamento: 1899

Costruzione: IV Sec. (300-399) - V Sec. (400-499)

  • Indice
  • Tag
  • carta archeologica
  • La tomba, lunga circa 2 metri, era costruita con spezzoni di mattoni e tegole romane di vario spessore e aveva la copertura a doppio spiovente realizzata con mattoni interi. All’interno solo pochi frammenti dello scheletro. La tomba venne distrutta prima che Ermanno Ferrero potesse intervenire, ma egli poté comunque constatare che nel terreno intorno vi erano spezzoni di laterizi che facevano pensare alla presenza di altre sepolture.

    • Bibliografia
    • Ente Responsabile
    • MuseoTorino
    • Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte e del Museo Antichità Egizie