Home \ Stabilimento FIAT
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Stabilimento FIAT

Lo stabilimento FIAT che occupava l'isolato compreso fra le vie Cigna, Vigevano, Valprato e Gressoney, fu nel 1912 e venne interessato dai bombardamenti nell'estate 1943. I fabbricati furono demoliti negli anni Duemila e attualmente sull'area è un centro commerciale.


Lat: 45.090636 Long: 7.684099

Costruzione: 1912

Bombardamento: 13 Luglio 1943

Bombardamento: 08 Agosto 1943

Bombardamento: 13 Agosto 1943

Dismissione: 2003

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • fabbrica
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Lo stabilimento FIAT che occupava l'isolato compreso fra le vie Cigna, Vigevano, Valprato e Gressoney, con ingressi da via cigna 95A, 105A e 113A, era un fabbricato costruito nel 1912 (ma soggetto a numerosi ampliamenti fino al 1939), di 2, 1 piani fuori terra in muratura con tettoie con capriate in ferro e legno e copertura in tegole. I tre bombardamenti che interessarono lo stabilimento nell'estate 1943 danneggiarono l'edificio dando luogo al distacco della copertura del tetto, crolli e lesioni di solette e muricci, schiantamento degli infissi a causa di bomba dirompente. Nel marzo 1945 si registravano prime parziali opere di ripristino. sull'area, attualmente, insistono bassi fabbricati occupai da un centro commerciale.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 1724 cart. 26 fasc. 30
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà