Home \ Stazione terminale linea Torino-Ciriè-Lanzo
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Stazione terminale linea Torino-Ciriè-Lanzo

Nata come Ponte Mosca o Porta Milano, la stazione rappresentava il capolinea della ferrovia che congiungeva Torino con le valli di Lanzo. Il fabbricato, e le sue pertinenze, fu colpito e gravemente danneggiato dal bombardamento del 13 luglio 1943. Sostituito dalla stazione di Torino Dora, l'edificio ha mutato destinazione d'uso e ospita attualmente la sede distaccata del Museo Ferroviario Piemontese e l'officina di manutenzione dei carrelli rotabili del Gruppo Torinese Trasporti.


CORSO GIULIO CESARE 15

Costruzione: 1868
realizzazione edificio stazione

Realizzazione: 1902
corpo laterale a uso salone caffè

Bombardamento: 13 Luglio 1943

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • stazione
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    La stazione ferroviaria Torino-Ciriè-Lanzo, chiamata anche stazione Ponte Mosca o stazione Porta Milano, comprendeva un gruppo di edifici in muratura mista, di tre, due e un piano fuori terra. Il corpo centrale, affacciato verso corso Giulio Cesare, adibito ad atrio era caratterizzato da una facciata decorata con timpani e un colonnato in stile neoclassico. Il complesso comprendeva anche la rimessa-officina, sei magazzini, cinque tettoie e altri locali ad uso ufficio e commercio.

    Durante l'incursione aerea del 13 luglio 1943, bombe dirompenti danneggiarono gravemente l'area, causando crolli, danni ai muri, alle volte, agli infissi e ai vari fabbricati all'interno della cinta della stazione. Nel settembre 1944, i lavori di rifacimento risultavano in corso. Il capolinea della linea ferroviaria, è stato spostato, dal 1987, alla stazione di Torino Dora. L'edificio di corso Giulio Cesare 13-15-15bis ospita attualmente la sede distaccata del Museo Ferroviario Piemontese, la Divisione Metroferro e un'officina manutentiva del Gruppo Torinese Trasporti.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    STAZIONE TERMINALE LINEA TORINO-CIRIÈ-LANZO
    Corso Giulio Cesare 15

    Edificio per stazione ferroviaria e fabbricato passeggeri.
    Edificio per servizi di valore documentario e ambientale tipico esempio di Stazione ferroviaria principale di linea secondaria, della seconda metà dell'Ottocento, in condizioni originali. Caratterizza ambientalmente il Borgo Dora. Su progetto, a firma dell'arch. G. Bollati, realizzazione nel 1868, di edificio per stazione (a). Su progetto, a firma dell'ing. Gaj, realizzazione nel 1902 di un corpo laterale ad uso salone caffè (b).

    A. CAVALLARI MURAT, 1973, p. 332; L. ARCOZZI MASINO, 1878; D. REBAUDENGO, 1971; F. OGLIARI, F. SAPI, 1968, pp. 104, 345.
    Tavola: 33

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 470, cart. 9, fasc. 21, n. ord. 16
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà