Home \ Villa Kölliker, già Vigna Sant' Antonio
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Kölliker, già Vigna Sant' Antonio

STRADA VAL S. MARTINO SUPERIORE 102
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA KÖLLIKER, GIÀ VIGNA S. ANTONIO
    Strada Comunale Superiore Val S. Martino 102

    Villa, cappella.
    Villa di valore ambientale con cappella di valore storico-artistico, caratterizza la strada di Val S. Martino.
    L'edificio è descritto dal Grossi come «vigna con cascino [...] con fabbrica civile grandiosa, e cappella edificata nel 1787 dal sig. Abbate Richard». La vigna sino dalla prima metà del XVII secolo apparteneva ai padri di S. Antonio. II negoziante Obert acquistò l'edificio tra il 1778 e il 1790. All'inizio dell'Ottocento passò a Giuseppina Nuitz e nel 1868 ai Novarese e quindi ai Kòlliker. Il complesso, di chiaro impianto cinque-seicentesco (come risulta dal rustico). fu ristrutturato nella seconda metà del Settecento.
    Carta topografica della Caccia, [1762]; A. GROSSI. 1791; PLAN GEOMÉTRIQUE [...]. 1805: [Catasto RABBINI]. 1866. fol. XXIV; E. GRIBAUDI Rossi. 1975, pp. 265-266.
    Tavola: 51

    • Bibliografia