Home \ Case economiche municipali 21° Quartiere
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Case economiche municipali 21° Quartiere

Realizzato nel 1923 su corso Dante fra le vie Giotto e Ormea, questo quarto insediamento fu permutato nel 1938 con l’8° gruppo dell’Istituto per le case popolari, di cui divenne il 21° quartiere. Come accadde al gruppo di corso Belgio insieme al quale era stato ceduto, il complesso passò poi a un’impresa privata; negli anni Cinquanta fu sopraelevato di due piani sui lati di via Giotto e corso Dante.

 


Lat: 45.046788 Long: 7.675942

Costruzione: 1923

Ampliamento: 1951

Ampliamento: 1958

  • Categorie
  • edilizia popolare
  • abitazione
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    QUARTIERE 21°
    Via Petitti 31, 35, Via Giotto 3, Via Ormea 128

    Edificio IACP di edilizia popolare.
    Segnalazione di edificio civile di significato documentario, esempio di edilizia popolare IACP del secondo periodo. Su progetto del 1924 edificazione di complesso di abitazione civile per conto dell'IACP di Torino.

    IACP, 1967; ID., 1972; A. ABRIANI, in AA.VV., Torino tra le due guerre […], 1978; L. FAVERO, 1979.
    Tavola: 58

    • Bibliografia
    • Fototeca