Home \ Cappella di villa Lovera
Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Cappella di villa Lovera

Lat: 45.04839835418247 Long: 7.689946889877319
  • Categorie
  • cappella
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    CAPPELLA DI VILLA LOVERA
    Strada Antica di S. Vito 42

    Cappella.
    L'edificio di valore ambientale è parte integrante del percorso della Antica Strada di S. Vito.
    La Cappella faceva parte di una dipendenza della vigna di Madama Reale. Nel 1679 la duchessa Giovanna Battista cedette la vigna all'Ospedale di Carità. La vigna, poi possesso dei Conti d'Harcourt, nel censimento del 1758 divenne di proprietà dei Debernardi e quindi nel 1777, dei Garagno di Rocca Bigliera. Nel 1840 passò ai Pamparato. La villa cui era annessa la cappella, è stata distrutta.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, p. 20; PLAN GEOMÉTRIQUE [...], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXVII; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 505-507.
    Tavola: 58

    • Bibliografia