Home \ Villa Coggiola, già Vigna Pagliani
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Coggiola, già Vigna Pagliani

STRADA DEL NOBILE 51
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA COGGIOLA, GIÀ VIGNA PAGLIANI
    Strada Vicinale del Nobile 51

    Vigna.
    Edificio di valore ambientale-documentario, mantiene l'antico impianto seicentesco e concorre alla sequenza di vigne di strada Valsalice.
    La Carta topografica della Caccia indica la vigna, di proprietà «Pagliani» con impianto a blocco e piccoli rustici. Il Grossi la cita come « Vigna con casino e Cappella [...] », infatti la mappa napoleonica riporta un edificio rustico ad Est. Nella mappa Rabbini le zone agricole vengono ampliate. Paolo Oliveri di Vernier acquistò questa vigna dai Pagliani, dopo il 1781. Nel 1797 la vedova la vendette ai Conti Diano Ruffino di Gattiera che vi risiedettero fino al 1880.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, pp. 123-124; PLAN GEOMÉTRIQUE [...], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXVII; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 429-430.
    Tavola: 59

    • Bibliografia