Home \ Villa Pasini, già Vigna Rabagliati
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Pasini, già Vigna Rabagliati

STRADA DEGLI ALBERONI 13
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA PASINI, GIÀ VIGNA RABAGLIATI
    Strada degli Alberoni 13A

    Vigna.
    Segnalazione di edificio di interesse ambientale con elementi di significato culturale e documentario. La villa disposta sul promontorio dominante Corso Moncalieri e Strada Sabaudia concorre alla definizione ambientale pedecollinare di Cavoretto sul Po.
    Nel 1706 la vigna è già citata come proprietà dei Sainte Croix. La Carta topografica della Caccia la ricorda come «Rabagliati» con impianto quadrato di ridotte dimensioni. Il Grossi la ricorda come «Rabagliati vigna [...] con Cappella e fabbrica civile in un promontorio». Nella mappa napoleonica l'edificio risulta già trasformato con l'aggregazione di alcuni corpi di edifici. La mappa Rabbini la disegna con pianta a blocco con edifIci ad «L»; è ancora evidente l' «artefatto» piano su sperone. Nel 1907 risultano aggiunti sul lato dell'ingresso delle maniche ad «L» . I recenti restauri hanno ulteriormente inciso sulla struttura restituendoci una immagine ottocentesca ed eclettica.

    Carta topografica della Caccia [1762]; PLAN GEOMÉTRIQUE [...], 1805; [Catasto RABBINI], Cavoretto, 1866, fol. I: E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 604-605.
    Tavola: 66

    • Bibliografia