Home \ Ex stabilimento Metzger poi Dreher
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ex stabilimento Metzger poi Dreher

Lo stabilimento della Dreher, già Metzger, comprendeva l'isolato tra le Vie Bogetto, Pinelli, San Donato e Galvani. L'edificio è un esempio di edilizia industriale della seconda metà dell'Ottocento, ampliato agli inizi del Novecento con elementi art nouveau. Il laboratorio e locale ghiacciaia risalgono al 1888; ulteriori ampliamenti si ebbero all'inizio del secolo successivo (1903) a opera di Pietro Fenoglio. Durante tutto il secolo il complesso vide ampliamenti e ristrutturazioni. L'edificio è oggi sede di un supermercato, una scuola di danza e di una società di traslochi.


VIA S. DONATO 68 bis

Ampliamento: 1903

Bombardamento: 08 Dicembre 1942

Variazione: 1975

  • Indice
  • Categorie
  • ufficio
  • negozio
  • bombardamento
  • industria
  • liberty
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    L'8 dicembre 1942 una bomba dirompente colpì gli isolati compresi fra via principessa Clotilde e via San Donato. L'isolato fra le vie Pinelli, Galvani, Bogetto e San Donato riportò lievi danni. La fabbrica fu colpita una seconda volta nel giugno 1944. Il tetto risultò parzialmente scoperchiato, crollarono muricci e volte e saltarono gli infissi. Tre piani dell'edificio risultarono sinistrati ma opere di parziale ripristino risultavano già nelle schede di rilevamento danni del maggio 1945.

    Gli attacchi aerei dell'8 dicembre 1942 e del 25 aprile 1944 colpiscono anche il magazzino di casse e vetri della Metzger, al 57A di via Pinelli all'angolo con via Galvani. La tettoia, con capriate in legno e tegole, costruita nel 1924, viene completamente distrutta da bomba dirompente. Nello stesso isolato e alle stesse date vengono completamente distrutti anche un edificio di civile abitazione (via San Donato 64 bis angolo via Galvani 18A) e una fabbrica di letti in ferro (via Galvani 22).

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    BIRRERIA DREHER, EX METZGER
    Isolato compreso tra le Vie Bogetto, Pinelli, S. Donato e Galvani

    Edificio industriale ampliato e ristrutturato in fasi successive.
    Segnalazione di complesso industriale di significato documentario, tipico esempio di edilizia industriale di impianto della seconda metà dell'Ottocento, ampliato agli inizi del Novecento con edifici art nouveau.
    Impianto originario della seconda metà dell'Ottocento (Laboratorio e locale ghiacciaia del 1888). Ampliamento dell'edificio su progetto del 1903 a firma dell'ing. Pietro Fenoglio, realizzazione della cancellata nel 1904, ampliamenti e ristrutturazioni successive, anche recenti.

    ASCT, Progetti Edilizi, ff. 265/1887; 141/1888; 348/1903; 86 e 236/1904; 398/1905;87/1907; R. NELVA, B. SIGNORELLI, Le opere di Pietro Fenoglio […], 1979.
    Tavola: 32

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 644 cart. 13 fasc. 29
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 645 cart. 13 fasc. 30
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà