Home \ Ex banca cooperativa San Gaetano
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ex banca cooperativa San Gaetano

Edificio di interesse documentario, nato come sede della “Cassa Depositi e Prestiti S. Gaetano” poi “Cassa Rurale ed Artigiana San Gaetano”. Di proprietà della parrocchia, è attualmente sede della Caritas parrocchiale.


VIA S. BENIGNO 1/B

Costruzione: 1903
fondazione della banca

  • Indice
  • Categorie
  • oratorio
  • Fondata nel 1903 come cassa depositi e prestiti, divenne formalmente operativa il 16 febbraio 1906, quando fu costituita davanti al notaio Leopoldo Bellengeri una società cooperativa che assume la denominazione di “Cassa Operaia di Depositi e Prestiti della parrocchia di San Gaetano”. I soci fondatori sono 19, tra cui due sacerdoti e cinque dipendenti della vicina Manifattura Tabacchi. Primo presidente viene nominato Angelo Tagliacarne, operaio della Manifattura Tabacchi. Negli anni Trenta la banca viene chiusa e i locali diventano sede, nel tempo, di varie attività parrocchiali quali sede di oratorio femminile dell’Azione Cattolica. Attualmente essi sono utilizzati come sede del Centro di Ascolto della Conferenza di San Vincenzo parrocchiale.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • AECT, Progetti Edilizi, 1947, n. 25P II cat.
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Officina della Memoria