Home \ Nuova pianta della Reale Città di Torino, 1751
Scheda: Oggetto - Tipo: Mappa

Nuova pianta della Reale Città di Torino, 1751

Nuova pianta della Reale Città di Torino, con i Nomi di ciascheduna Isola con la Tavola per ritrovare le Chiese e luoghi pii co’ numeri segnati, e Tavola alfabetica per ritrovare i luoghi più principali della Città 1751


Datazione: 1751

  • Indice
  • Tag
  • cartografia
  • Nuova pianta della Reale Città di Torino, con i Nomi di ciascheduna Isola con la Tavola per ritrovare le Chiese e luoghi pii co’ numeri segnati, e Tavola alfabetica per ritrovare i luoghi più principali della Città 1751.

    Anno 1751.

    Pianta topografica della città di Torino e veduta prospettica della medesima dalla parte della Dora.

    Incisione in rame (mm 749 x 564), firmata, di Beltramo Antonio Re. Lungo il lato superiore, il titolo. Lungo il lato sinistro, legenda con 90 richiami. Lungo il lato destro, “Serie de’ Vescovi, ed Arcivescovi della Città di Torino, cogli Anni della loro Elezione” e “Cronologia de’ Reali sovrani di Savoja”.  In basso, a sinistra, “Si vendono in Torino da Giuseppe Rameletti Librajo in principio di Contrada di Po.”; a destra, notizie relative alla disponibilità della nuova edizione del volume Guida de’ Forastieri per la Reale Città di Torino. Lungo il lato inferiore, veduta di Torino: in alto, in centro, il titolo “Veduta di Torino dalla parte di Porta Palazzo” (mm 158 x 1544); nell’angolo inferiore, a sinistra, legenda con 25 richiami.

    Orientamento: O

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • Biblioteca civica centrale, Cartografico 8/9.20
    • Ente Responsabile
    • Biblioteche civiche torinesi