Home \ Villa Momigliano, già Vigna Ugonino
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villa Momigliano, già Vigna Ugonino

STRADA DI PECETTO 54
  • Categorie
  • villa
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    VILLA MOMIGLIANO, GIÀ VIGNA UGONINO

    Strada Comunale di Pecetto 54
    Vigna.
    Segnalazione di edificio con elementi di significato culturale e documentario connota il crinale che separa Val Salice e Val S. Martino.
    Non segnata nella Corografia del Grossi è riportata solo nel testo come «vigna dei fratelli Vittorio e Gaetano Ugonino [...] evvi una grossa fabbrica minacciante rovina». I proprietari segnalati dal Grossi la tennero fino al 1842, quinsi passò ai Faravelli e ancora ai Momigliano. La struttura attuale è già delineata nella mappa Rabbini, ove l'edificio risulta ridotto e trasformato rispetto alle planimetrie precedenti. La cappella dedicata forse a S. Anna (ricordata nel 1717) ora è scomparsa.

    Carta topografica della Caccia [1762]; A. GROSSI, 1791, p. 209; PLAN GEOMÉTRIQUE [...], 1805; [Catasto RABBINI], 1866, fol. XXVIII; E. GRIBAUDI ROSSI, 1975, pp. 370-371.
    Tavola: 60

    • Bibliografia