Scheda: Soggetto - Tipo: Ente

Museo Nazionale del Risorgimento Italiano

Museo Nazionale del Risorgimento italiano in Palazzo Carignano. Fotografia di Mattia Boero, 2010. © MuseoTorino

Istituito nel 1878, ma aperto al pubblico nel 1908 nei locali della Mole Antonelliana, il Museo Nazionale del Risorgimento è il più antico tra i musei italiani di storia patria. Ospitato nelle sale di Palazzo Carignano, il museo si presenta con un nuovo allestimento nel 2011 e racconta, attraverso le sue collezioni, la storia del Paese e della sua unificazione connessa alla storia del continente europeo.


Attività: 1878

    Categorie


  • museo

    Indice



1878, fondazione come “Ricordo nazionale di Vittorio Emanuele II”

1884,  allestimento nell’esposizione nazionale del Valentino

1899, allestimento nei locali della sezione di arte moderna del Museo Civico in corso Galileo Ferraris

1908, inaugurazione definitiva all’interno della Mole Antonelliana

1938, trasferimento nell’attuale sede di Palazzo Carignano

1948, riapertura, dopo il periodo bellico, di una piccola parte del museo

1961, in occasione delle celebrazioni del Centenario dell’Unità d’Italia, si realizza una grande mostra storica

2006-2011, riallestimento del museo

    Bibliografia


  • Levra, Umberto, Il Museo nazionale del Risorgimento Italiano di Torino, Skira, Milano 2011
  • Beck, Willy - Quarzo, Guido - Terranera, Lorenzo, I bambini alla scoperta di Torino, Lapis, Roma 2011, pp. 28-29

    Sitografia


  • http://www.museorisorgimentotorino.it/index.php

    Ente Responsabile


  • Urban Center Metropolitano