Home \ Distretto Militare. Caserma Giuseppe Arimondi
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Distretto Militare. Caserma Giuseppe Arimondi

L’edificio di via Giuseppe Verdi 16 ospitava la caserma Giuseppe Arimondi, sede del distretto militare. Fu parzialmente distrutto nel corso del secondo conflitto mondiale durante il bombardamento dell'8 agosto 1943. Sullo stesso sito sorge oggi la sede della RAI.


VIA GIUSEPPE VERDI 16

Costruzione: 1700

Bombardamento: 08 Agosto 1943

  • Indice
  • Categorie
  • caserma
  • bombardamento
    • Tag
  • bombardamenti
  • 1. Cenni sull'edificio

    La caserma Giuseppe Arimondi, edificio in muratura mista di quattro piani fuori terra (cinque piani nella palazzina interna), ospitante uffici e alloggi per un totale di circa quattrocento locali, era sede del Distretto Militare. Lo stabile si affacciava su via Giuseppe Verdi, sulla quale si apriva l'ingresso principale. Un ingresso secondario si trovava al civico 4 di via Rossini, mentre un passo carraio permetteva il transito dal civico 3 della adiacente via Montebello.

    Attualmente, sullo stesso sito sorge la sede torinese della Rai.

    2. Bombardamenti

    Durante il secondo conflitto mondiale la caserma fu colpita da bombe dirompenti durante l'incursione della RAF nella notte dell’8 agosto 1943. Il bombardamento causò la distruzione parziale di tre piani dello stabile e gravi danni alle restanti parti. Alla data del 4 marzo 1948 i locali distrutti risultano non ancora ripristinati.

     

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 76, cart. 2, fasc. 5, n.ord. 8
    • Fototeca

    Soggetti correlati

    Luoghi correlati

    Itinerari correlati

    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà