Home \ Casa di abitazione via Verres 22
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Casa di abitazione via Verres 22

Casa da reddito del primo Novecento di gusto eclettico e art nouveau con una facciata con finestre ad arco, ricca di decorazioni e dotata di un bow window angolare. Stabile in buono stato di conservazione e in condizioni pressoché invariate dal punto di vista architettonico.


VIA VERRES 22

Costruzione: 1912

Ampliamento: 1913
Scuderie e fienile nel cortile

  • Indice
  • Categorie
  • abitazione
  • Casa da reddito del primo Novecento di stile tra l’eclettico e l’art nouveau , di significativo interesse documentario; il primo proprietario fu Luigi Tabacchi, mentre il progettista fu l’ing. Carlo Operti. La facciata è contraddistinta dalla presenza di un bow window angolare per tre piani di altezza, posizionato sullo spigolo tra via Verres e corso Vercelli, dalle finestre ad arco a tutto sesto con gli archi decorati diversamente a seconda dei piani, dalle ringhiere dei balconi in “litocemento” con motivi diversi ai vari piani, dalle figure antropomorfe a decorare le mensole sottobalcone e infine dalle pareti in laterizio.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Progetti edilizi, 1912, n. 978.
    • ASCT, Progetti edilizi, 1913, n. 514.
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Officina della Memoria