Home \ Cinema Milano, poi Roi du sexe, poi Sex king
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Cinema Milano, poi Roi du sexe, poi Sex king

Al 14 di via IV marzo, con risvolto in via Milano 8E, G, H era presente anche il cinema Milano, gravemente danneggiato dal bombardamento del 13 luglio 1943. Oggi sull'area sono edifici adibiti ad appartamenti e negozi.


VIA QUATTRO MARZO 14

Costruzione: XIX Sec. (1800-1899)

Inaugurazione: 1911
Apertura della sala cinematografica

Bombardamento: 13 Luglio 1943

Variazione: 1986
Inizio della programmazione a luci rosse

Dismissione: 1990
Chiusura della sala cinematografica

Restauro: 2014

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • cinema
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Nell'isolato compreso fra le vie Torquato Tasso, Milano, IV marzo e conte Verde, negli anni Quaranta del Novecento erano edifici adibiti a civile abitazione, laboratorio, uffici, negozi, magazzini. In particolare, al 14 di via IV marzo, con risvolto in via Milano 8E, G, H era presente anche il cinema Milano, gravemente danneggiato dal bombardamento del 13 luglio 1943. Sul fronte di via IV marzo si registrarò la parziale distruzione di 4 piani (appartamenti e studi insistenti sullo stesso isolato) e sul fronte di via Milano il sinistramento di due piani, con distruzione totale del tetto, crollo totale dei plafoni e dei muri interni, perimetrali e divisori. La rilevazione della Divisione Urbanistica e Statistica della città di Torino relativa agli edifici danneggiati e distrutti durante i bombardamenti avvenuti nel corso del Secondo Conflitto Mondiale, segnalava come il proprietario del cinema, al giugno 1944, avesse già provveduto a ripristinare il locale per proprio conto.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 25 cart. 1 fasc. 25 n. ord. 1
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà