Home \ Ex birrificio Metzger
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ex birrificio Metzger

Una seconda sede del birrificio Metzger, oltre a quella della vicina via San Donato, si trovava in via Pinelli 56 (oggi 60A, 60L). Attualmente ha qui sede un centro fisioterapico.


VIA PIERDIONIGI PINELLI 60/A

Costruzione: 1890 - 1915

Bombardamento: 08 Dicembre 1942

  • Indice
  • Categorie
  • ufficio
  • bombardamento
  • fabbrica
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Una seconda sede della Metzger si trovava in via Pinelli 56 (oggi 60A, 60L), nell'isolato compreso fra le vie Pinelli, principessa Clotilde, Galvani e piazza Barcellona, che fu interessato dai bombardamenti del dicembre 1942. I danni più consistenti riguardarono l'edificio di civile abitazione all'angolo fra via Pinelli e via Galvani e l'edificio di pertinenza della fabbrica Metzger, ai civici 54 e 56 di via Pinelli. In particolare, il birrificio, colpito da bomba dirompente, riportò il distacco della copertura del tetto, il crollo di volte e muricci, lo schiantamento delle chiassilerie. Sette locali risultarono completamente distrutti, 28 sinistrati. Nel maggio del 1945 era già stato avviato un parziale ripristino delle parti danneggiate.

    Attualmente, nel fabbricato una tempo occupata dal birrificio ha sede l'IFOR, centro di terapia fisica e riabilitativa. Il fabbricato vicino, ai civici 52 e 54, ha sede la fabbrica di cioccolato Accornero Sperandri. Il fronte dell'isolato che dà su via Galvani e via principessa Clotilde è invece ora occupato da un supermercato.

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 635 cart. 13 fasc. 20
    • Fototeca
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà