Home \ Lapide dedicata ad Adriano Ferrero (1927 - 1945)
Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata ad Adriano Ferrero (1927 - 1945)

La lapide in memoria dello studente e partigiano Adriano Ferrero è collocata in via Rossini 18, vicino all'Istituto che frequentava e al luogo in cui fu ferito a morte.


VIA GIOACHINO ROSSINI 18

Realizzazione: 05 Febbraio 1946
Collocazione della lapide

Restauro: 2011
Intervento di pulitura a cura del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

  • Indice
  • Categorie
  • lapide
    • Tag
  • lapidi resistenza
  • Ferrero Adriano 6. 3. 1945

    "Studente diciottenne dell’istituto tecnico industriale “Avogadro”, all’epoca intitolato a Pierino Delpiano. Nato a Torino il 14 luglio 1927, abitante in via Germanasca 18, in Borgo San Paolo. Staffetta delle formazioni cittadine torinesi, appartenente dal novembre 1944 alla 2ª brigata Sap autonoma, morì in seguito a ferite da arma da fuoco. Ad un corteo funebre fascista il 27 febbraio 1945, all’uscita dalla scuola in via Rossini, Adriano aveva salutato il passaggio dei feretri di sei caduti con il segno della croce anzichè con il saluto fascista: un autista del corteo notò il gesto e lo riferì ai compagni; uno dei militi sparò un colpo di pistola che raggiunse il ragazzo alla colonna vertebrale. Trasportato d’urgenza all’ospedale San Giovanni, cessò di vivere pochi giorni dopo. Lapide collocata il 5 febbraio 1946.

    Asct, 1947 - IX 6, Gabinetto del Sindaco, c. 645, f. 8, Lettera di richiesta per l’apposizione di una lapide da parte del padre, 25 gennaio 1946

    Asct, scheda anagrafica

    Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese

    “La Fiaccola Ardente”, 2, n.8, agosto 1947, p. 3

    “L’Età Nuova”, 1, n. 5, 27 luglio 1945

    N. Adduci, Gli altri. Fascismo repubblicano e comunità nel Torinese, cit. p. 246 " (1)

    Note

    (1) Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 110

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • Asct, Archivio Storico della Città di Torino
    • Aisrp, Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea
    • Ente Responsabile
    • Istoreto
    • MuseoTorino
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà