Home \ Ditta autotrasporti Gondrand
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ditta autotrasporti Gondrand

Nessuna Immagine

Negli anni Quaranta del Novecento, in via Pier Carlo Boggio 32 (oggi via Paolo Borsellino 42), era presente la ditta di autotrasporti Gondrand, distrutta dai bombardamenti del 1942-1943. Sull'area è oggi presente la Residenza universitaria Paolo Borsellino.


VIA PAOLO BORSELLINO 42

Costruzione: 1903

Bombardamento: 18 Novembre 1942

Bombardamento: 08 Agosto 1943

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • industria
    • Tag
  • bombardamenti
  • Bombardamenti

    Negli anni Quaranta del Novecento, in via Pier Carlo Boggio 32 (oggi via Paolo Borsellino 42), era presente la ditta di autotrasporti Gondrand. L'edificio, costituito da bassi fabbricati in muratura e capriate in legno coperte da tegole e vetro, compresi fra le vie Vochieri, Vittorio Ferrero e via Boggio, fu bombardato nel novembre 1942 e nell'agosto 1943. Bombe dirompenti e incendiarie causarono la distruzione di 10 dei 15 locali; la parte restante degli edifici fu sinistrata, con crollo di muri divisori, danni a volte e solette e distruzione degli infissi. Alla rilevazione del dicembre 1944 risultava un ripristino parziale del capannone sinistrato; pur conservando alcuni muri perimetrali si considerava opportuno abbattere totalmente la struttura. Attualmente sull'area è presente la Residenza Universitaria Paolo Borsellino.

    Nello stesso isolato, verso corso Ferrucci, al civico 8 dell'allora via Vochieri, si trovava la Società Anonima Bullonerie e Industrie Trafilati BRITSA, anch'essa gravemente danneggiata nelle medesime occasioni.

    • Fonti Archivistiche
    • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 770 cart. 16 fasc. 6 n. ord. 2
    • Ente Responsabile
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà