Scheda: Luogo - Tipo: Edifici monumentali

Chiesa Madonna della Divina Provvidenza

La chiesa Madonna della Divina Provvidenza fu fatta costruire da don Michele Plassa (1880-1953) nel 1925 e fu ricostruita dopo aver subito, nel 1942, due pesanti bombardamenti che rasero al suolo l'intero complesso eccetto l'abside.


Lat: 45.079434 Long: 7.635546

Costruzione: 1925

Bombardamento: 20 Novembre 1942

Indice

Categorie

  • bombardamento | chiesa

Tag

  • bombardamenti

Bombardamenti

La chiesa della Madonna della Divina Provvvidenza fu bombardata da aerei della RAF, con bombe di grosso e grossissimo calibro, nella notte del 20 novembre 1942. L’edificio fu completamente distrutto. Al 18 dicembre 1945 risultavano in corso i lavori di ricostruzione.

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
CHIESA DELLA DIVINA PROVVIDENZA
Isolato tra le Vie Asinari di Bernezzo, Canonica, Carrera 11

Edificio religioso.
Segnalazione di edificio religioso di interesse documentario del gusto tardo-eclettico. Edificata nel 1929 su progetto dell'architetto Paolino Napione.

AECT, Progetti Edilizi, f. 1107/1929
Tavola: 31

Fonti Archivistiche

  • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 2025, cart. 41, fasc. 31, n.ord. 7

Temi correlati

Luoghi correlati

Ente Responsabile

  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà