Home \ Scuola elementare Don Giovanni Bosco
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Scuola elementare Don Giovanni Bosco

Nata come Scuola Borgo Rubatto, è ospitata in un edificio fatto costruire da un privato apposta per cederlo in affitto al Comune a uso scolastico. Durante il secondo conflitto mondiale fu colpita da due bombardamenti che la danneggiarono in modo lieve.


VIA LUCIANO MANARA 10

Costruzione: 1903 - 1904

Bombardamento: 13 Luglio 1943

Bombardamento: 24 Luglio 1944

  • Indice
  • Categorie
  • bombardamento
  • scuola
    • Tag
  • bombardamenti
  • 1. Storia dell'edificio

    L’esistenza di corsi scolastici in Borgo Rubatto (antico nome di Borgo Po) sono attestati prima della costruzione dell’edificio, avvenuta nel 1903-1904. Questo, di proprietà dell’ing. Destefanis, è stato ceduto in affitto al Comune, al costo di 7.000 lire all’anno, fino a quando nel 1929 il Municipio provvede all’acquisto dello stabile. Nella relazione generale del preside Sobrero per l’anno 1931-1932 si sottolinea l’esigenza di ingrandire la scuola, dotarla di una palestra e migliorarne le condizioni igieniche. Dieci anni dopo la Don Bosco (1815-1888, sacerdote e benefattore della gioventù, canonizzato nel 1934) viene dotata di un sistema di riscaldamento. Superati gli anni della Guerra, diviene succursale della Tommaseo e ospita poco più di 300 alunni per poi scendere a 200 nel decennio successivo quando passa alle dipendenze della elementare D’Azeglio.

    2. Bombardamenti

    Durante le incursioni aeree del 13 luglio 1943 e del 24 luglio 1944, i quattrordici locali della scuola vennero investiti da soffio di bombe dirompenti cadute nelle vicinanze, che causarono lo scoperchiamento parziale del tetto. Si evidenziarono inoltre crepe nelle tramezze nonché chiassilerie sfondate e divelte. Alla rilevazione del maggio 1945, i danni risultavano totalmente riparati.

    Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    SCUOLA ELEMENTARE DON BOSCO
    Via Manara, Largo Mentana 10

    Edificio scolastico per l'istruzione elementare.
    Segnalazione di edificio scolastico di significato documentario che contribuisce a caratterizzare il borgo del Rubatto.
    Edificio costruito nel 1903/04 dall'ing. G. Destefanis appositamente per darlo in affitto al Comune, che nel 1929 provvedeva all'acquisto.

    L. OTTINO, 1951.
    Tavola: 50/59

    • Bibliografia
    • Fonti Archivistiche
    • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 606, cart. 12, fasc. 13, n. ord. 5
    • Ente Responsabile
    • Fondazione Tancredi di Barolo
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà