Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Scuola media Costantino Nigra

Scuola media in cui sede e succursale (situata in corso Svizzera 51), propongono una storica sperimentazione in ambito musicale.


VIA BIANZE' 7

Inaugurazione: 1990
Fine anni Novanta

Categorie

  • scuola

La Scuola intitolata a Costantino Nigra (1828-1907, filologo, poeta e politico italiano) ha una sede principale in via Bianzè 7 e una succursale, acquisita a fine anni Novanta, in corso Svizzera 51, in cui è attivo anche il corso a orientamento musicale. L’ampio edificio della sede, relativamente recente, presenta una serie di locali in cui, oltre alle aule, si contano palestre, laboratori, una biblioteca e una sala mensa. L’utenza della scuola, storicamente abbastanza omogenea, ha visto negli ultimi anni l’affluenza di un gran numero di studenti stranieri che per la maggior parte sono già scolarizzati in Italia e quindi bene inseriti.

Nella scuola è presente da molti anni anche un corso di sperimentazione musicale, che si è unito a quello (che prevede che prevede lezioni singole e collettive, con la possibilità di suonare in una piccola orchestra di coetanei) già attivo dall’a.s. 1990-1991 nella ex Scuola media Francesco De Sanctis (ed ex scuola elementare Alessandro Manzoni, spostatasi da tempo nel più moderno edificio a fianco su corso Svizzera), ora succursale. L’edificio della sede, ben più recente di quello che ospita la succursale, è sorto nel 1965 su un lotto di 6.412 metri quadrati, accanto alla struttura in cui risiede il Liceo Classico Cavour.

 

Luoghi correlati

Ente Responsabile

  • Fondazione Tancredi di Barolo