Scheda: Luogo - Tipo: Isolato

Isolato fra le vie XX settembre, Palazzo di Città, Garibaldi, Porta Palatina

L'isolato, costituito da edifici prevalentemente costruiti nel XIX secolo, ospitanti appartamenti, laboratori, uffici, autorimesse e negozi, e comprendente anche la chiesa della Santissima Trinità, fu interessato dal bombardamento del luglio 1943.


VIA PALAZZO DI CITTA' 11 scala A

Costruzione: XVIII Sec. (1700-1799) - XIX Sec. (1800-1899)

Bombardamento: 13 Luglio 1943

Indice

Categorie

  • laboratorio | autorimessa | abitazione | negozio | bombardamento | isolato

Tag

  • bombardamenti

Bombardamenti

L'isolato, costituito da edifici prevalentemente costruiti nel XIX secolo, ospitanti appartamenti, laboratori, uffici, autorimesse e negozi, e comprendente anche la chiesa della Santissima Trinità, fu interessato dal bombardamento del luglio 1943.

I danni più consistenti furono accusati dai fabbricati rivolti verso via XX settembre (civico 75) e via Palazzo di Città (civici 11 e 15): in via XX settembre la casa fu completamente distrutta e nel giugno 1944 fu ripristinato solo il negozio; in via Palazzo di Città 11 l'edificio fu completamente distrutto e ricostruito solo più tardi; in via Palazzo di Città 15 si verificò la distruzione delle soffitte e del quinto piano, parziale crollo di muricci e plafoni, schiantamento degli infissi e parziale distruzione del tetto.

Tra gli attuali civici 11 e 13 è ancora presente, sul marciapiedi, una scritta in caratteri metallici inseriti nella pavimentazione "Birraria Cerri", birreria di Secondino Grolla fondata nel 1820, "casa del Barbaresco e degustazione di vini tipici" che aveva sede in via Palazzo di Città 13B e via Garibaldi 8.

Fonti Archivistiche

  • ASCT, Fondo danni di guerra, inv. 36 cart. 1 fasc. 36

Luoghi correlati

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà