Home \ GAT Gruppo Archeologico Torinese
Scheda: Soggetto - Tipo: Ente

GAT Gruppo Archeologico Torinese

Il Gruppo Archeologico Torinese è un’associazione di volontariato culturale (Onlus) fondata a Torino nel 1983. L'associazione opera prevalentemente in direzione della divulgazione e della sensibilizzazione nel campo della tutela e della valorizzazione del patrimonio storico e archeologico.


Fondazione: 1983

  • Indice

L'attività del Gruppo Archeologico Torinese è principalmente rivolta ad attività di valorizzazione del patrimonio storico, archeologico, artistico e architettonico; a tale scopo organizza iniziative, talvolta in collaborazione con gli enti preposti alla tutela e con altre associazioni di volontariato.

L'impegno dei soci è rivolto in particolare all'organizzazione di cicli di conferenze (per esempio Archeoinsieme o, con la Soprintendenza per i Beni Archeologici del Piemonte, ArcheoTorino. Dai Taurini alla città romana e medievale), seminari, corsi, mostre, visite e realizza prodotti editoriali fra i quali si ricordano la Guida Archeologica di Torino, il Manuale del Volontario in Archeologia e il periodico "Taurasia".

Dal 2004 al 2012 il GAT ha organizzato, con la supervisione della Soprintendenza per i Beni Archeologici della Toscana, il campo archeologico dei Monti del Fiora, a Sorano, in provincia di Grosseto.

Il GAT ha avviato fin dai primi anni di vita un’intensa attività sul territorio, in collaborazione con la Soprintendenza per i Beni Archeologici in campagne di ricognizione e scavo in Piemonte; la ricognizione sistematica del territorio collinare ha condotto alla scoperta di siti fra i quali Bric San Vito.

  • Bibliografia
  • Sitografia
  • Ente Responsabile
  • Gruppo Archeologico Torinese (Gat)