Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Edificio in via Broni 7

L'edificio di civile abitazione di via Broni 7 ospitava, negli anni Quaranta del Novecento, l'industria di produzione acque gazose di Luigi Ferraris. Completamente distrutto durante il bombardamento del 3 gennaio 1944, lo stabile che sorge oggi sull'area è adibito ad abitazioni e sede di una ditta di autonoleggio.


VIA BRONI 7

Costruzione: 1926

Bombardamento: 03 Gennaio 1944

Indice

Categorie

  • autorimessa | bombardamento | industria | abitazione

Tag

  • bombardamenti

Bombardamenti

L'edificio, in muratura, di tre piani fuori terra, in via Broni 7, ospitava, negli anni Quaranta del Novecento, sei appartamenti e i cinque locali adibiti all'industria di acque gazose di Luigi Ferraris. Durante l'incursione aerea del 3 gennaio 1944, bombe dirompenti distrussero totalmente il fabbricato. Nella stessa data risultò abbattuto anche lo stabile al civico 5 di via Broni. In via Bisalta 6, una casa di 25 appartamenti fu distrutta parzialmente.

Oggi sull'area sorge un edificio, di quattro piani fuori terra, ad uso abitazione e ospitante una ditta di autonoleggio.

Fonti Archivistiche

  • ASCT Fondo danni di guerra, inv. 2247, cart. 45, fasc. 26, n. ord. 4

Temi correlati

Ente Responsabile

  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà