Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Ex stabilimento Nebiolo, ora edifici residenziali

Nessuna Immagine

Nel 1889 la Nebiolo trasferisce lo stabilimento da Borgo San Salvario in Regio Parco, in zona oltre Dora, presso il ponte delle Benne. La nuova sede dell’azienda è una costruzione moderna a pianta triangolare su due piani che ricalca i canoni architettonici inglesi. Gli ampliamenti del 1904 prevedono l’edificazione di un nuovo edificio di tre piani, destinato a laboratorio e magazzino. L’insediamento industriale è messo in vendita e nel 1907 la società si trasferisce nei locali poco distanti della ex Società Torinese di Panificazione. In un grande stabile a due piani su un’area complessiva di 18 mila metri quadrati tra corso Regio Parco, lungo Dora Firenze e corso Palermo, trovano spazio la Fonderia Caratteri e la Fabbrica di macchine grafiche. La Nebiolo vi resta fino al 1922-1923.

 


CORSO REGIO PARCO 20

Costruzione: 1889

Ampliamento: 1904

Dismissione: 1922 - 1923

Indice

Categorie

  • fabbrica

Cronologia

1889 – Insediamento in zona oltre Dora

1904 – Ampliamento della sede

1907 – Vendita e trasferimento nei locali della ex Società di Panificazione

1922-1923 – Trasferimento

 

Fonti Archivistiche

  • Archivio Storico Fiat, Fondo Nebiolo
  • Archivio di Stato di Torino, Fondo Intendenza di Finanza, Reparto VI, Danni di Guerra, cartella n. 3396

Soggetti correlati

Ente Responsabile

  • ISMEL