Home \ Lapide dedicata a Mussino Marino (1916 - 1944), Traina Consalvo (1922 - 1944)
Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata a Mussino Marino (1916 - 1944), Traina Consalvo (1922 - 1944)

Lapide dedicata a Marino Mussino e a Consalvo Traina, collocata nel territorio di Grugliasco, in strada del Portone 237/39 a Villa Trotti.

"Inizialmente, la lapide non venne concessa per via delle norme sulla territorialità disposte dal Comune di Torino. Successivamente, però, il sindaco Domenico Coggiola scrisse una lettera al sindaco di Grugliasco pregandolo «di voler concedere il suo nulla-osta al collocamento di tale lapide»." (1)


Lat: 45.04954349447228 Long: 7.576073080290371
  • Indice
  • Categorie
  • lapide
    • Tag
  • lapidi resistenza
  • 1. Mussino Marino

    "Nato a Torino il 22 febbraio 1916, partigiano della 19ª brigata Garibaldi, fucilato da militi fascisti.

    Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese" (1)

    2. Traina Consalvo

    "Nato a Barcis in provincia di Pordenone il 26 febbraio 1922, residente a Torino in piazza Bengasi 11, partigiano della 43ª divisione autonoma De Vitis, fucilato da militi fascisti.

    Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese" (1)

    Note

    (1) Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, pp. 92 - 93

    • Bibliografia
    • Sitografia
    • Fonti Archivistiche
    • Asct, Archivio storico della Città di Torino, 1950 - IX 6, Gabinetto del Sindaco, c. 650, f. 8, lettera al sindaco di Grugliasco, 15.3.1950
    • Aisrp, Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea
    • Ente Responsabile
    • Istoreto
    • MuseoTorino
    • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà