Home \ Oratorio del Sacro Cuore di Gesù e San Michele (Suore Consolata)
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Oratorio del Sacro Cuore di Gesù e San Michele (Suore Consolata)

Il complesso, costituito dalla chiesa di San Michele Arcangelo, di gusto neoromanico, e dall'oratorio pertinente, fu costruito all'inizio del Novecento. La facciata presenta un modesto portale sormontato da lunetta con mosaico raffigurante il busto di San Michele arcangelo, marcapiano ad archetti pensili sotto i quali sono alcuni sei finti bacili, tre pinnacoli alla sommità e un rosone centrale.

Nel 2013 la parte di edificio già dedicata a oratorio e oggi sede della scuola paritaria per l'infanzia e materna San Michele, è stato oggetto di alcuni restauri.

Durante il secondo conflitto mondiale, nell'immediata adiacenza della chiesa, a ridosso del basso campanile a base quadrata, l'edificio già adibito a uso abitativo e carrozzeria è stato interessato da un episodio di bombardamento.

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
ORATORIO DEL SACRO CUORE DI GESÙ E S. MICHELE (SUORE CONSOLATA)
Via Genova 10

Edificio religioso e pertinenze.
Complesso di edifici di valore documentario e ambientale.
Edificato nei primi anni del Novecento, ispirandosi ad un gusto tardivamente neo-romantico.

G. MARZORATI, 1923.
Tavola: 66

  • Bibliografia
  • Fototeca