Scheda: Luogo - Tipo: Monumenti, lapidi e fontane

Lapide dedicata a Chiabotto Felice (1878 - 1944), Crosetto Giuseppe (1896 - 1944)

Lapide dedicata a Felice Chiabotto e a Giuseppe Crosetto, collocata in via Lanzo 85, già al numero civico 74.


VIA LANZO 84/A

Realizzazione: 1946
La collocazione della lapide probabilmente avviene nella seconda metà dell'anno 1946

Restauro: 2011
Intervento conservativo a cura del Centro Conservazione e Restauro La Venaria Reale

Categorie

  • lapide

Tag

  • lapidi resistenza

1. Chiabotto Felice

"Nato a Caselle, in provincia di Torino, il 2 luglio 1878, commerciante, prelevato in via Roma, a Caselle, da reparti del Co.Gu. e fucilato per rappresaglia il 9 settembre 1944 alla Barriera di Lanzo con Giuseppe Crosetto. La lapide è posta sotto ad una grande targa commemorativa dove sono ricordati i caduti nella guerra e nella Resistenza del quartiere Madonna di Campagna.

Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese

Francesco Miniotti, Clemente Novero, Le guerre ed i Caduti di Caselle Torinese, Torino, Ente provinciale per il turismo, 1970, p. 35" (1)

2. Crosetto Giuseppe

"Nato a Caselle (Torino) il 17 agosto 1896, ciclista, residente a Caselle. Prelevato nel pomeriggio del 9 settembre dal suo negozio, nel corso di un rastrellamento operato da reparti del Co.Gu. e fucilato con Felice Chiabotto alla Barriera di Lanzo.

Asct, scheda anagrafica

Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese

F. Miniotti, C. Novero, Le guerre ed i Caduti di Caselle Torinese, cit., p. 35" (1)

Note

(1)

Testo tratto da Adduci, Nicola [et al.] (a cura di), Che il silenzio non sia silenzio. Memoria civica dei caduti della Resistenza a Torino, Museo diffuso della Resistenza, della Deportazione, della Guerra, dei Diritti e della Libertà - Istoreto, Torino 2015, p. 90

Fonti Archivistiche

  • Aisrp, Archivio dell’Istituto piemontese per la storia della resistenza e della società contemporanea
  • Asct, Archivio storico della Città di Torino

Itinerari correlati

Ente Responsabile

  • Istoreto
  • MuseoTorino
  • Museo Diffuso della Resistenza della Deportazione della Guerra dei Diritti e della Libertà