Home \ Savergnini Luigi (1916 - 1945)
Scheda: Soggetto - Tipo: Persona

Savergnini Luigi (1916 - 1945)

Savergnini Luigi, impiegato. Luigi Savergnini era nato a Soncino in provincia di Cremona il 19 agosto 1916, residente a Torino in via Mongrando 28, meccanico, partigiano della 1ª divisione GL, condannato a morte per appartenenza a banda partigiana e per assistenza e aiuto a prigionieri di guerra inglesi evasi dai campi di concentramento. Fu processato con Amerigo Duò, Pedro Ferreira e altri otto arrestati e fucilato il 23 gennaio 1945 al Poligono di tiro del Martinetto. Medaglia d’argento al valor militare (Aisrp, Banca dati Partigianato piemontese; Aisrp, Fondo Sentenze magistratura piemontese, b. Tribunali militari Rsi, Sentenza Tribunale militare regionale di guerra straordinario del 1° Comando militare provinciale, n. 5, 21. 1. 1945 (in copia); Aisrp, C 69 b, Elenco detenuti giustiziati al Martinetto) (1)


Nascita: 19 Agosto 1916

Morte: 23 Gennaio 1945

  • Categorie
  • partigiano