Home \ Complesso "fuori Porta Nuova"
Scheda: Luogo - Tipo: Vie e Piazze

Complesso "fuori Porta Nuova"

Complesso ottocentesco di valore storico-artistico e ambientale, costituito da spazi urbani delimitati da isolati e parti di isolato con disegno di facciata unitario, fissato da progetto unitario di lottizzazione.


Lat: 45.0635791225787 Long: 7.678241729736328

Progetto: 1850

Note

Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
COMPLESSO "FUORI PORTA NUOVA"
Piazze Carlo Felice, Lagrange e Paleocapa, Corso Vittorio Emanuele II, Vie Sacchi e Nizza

Complesso urbano pianificato e progettato unitariamente.
Complesso ottocentesco di valore storico-artistico e ambientale, costituito da spazi urbani delimitati da isolati e parti di isolato con disegno di facciata unitario, fissato da progetto unitario di lottizzazione. Il complesso, tra i più prestigiosi e caratteristici della città, è stato realizzato sui terreni demaniali della Piazza d'Armi di S. Secondo, secondo il piano redatto da C. Promis nel 1850 (R. D. 13 marzo 1851), risolvente il complesso nodo stradale e ferroviario di Porta Nuova. È costituito da edifici per alberghi e da case da reddito caratterizzati da razionali e decorose soluzioni architettoniche negli spazi principali di distribuzione (androni, porticati, scale), negli spazi di cortile (spesso in comune in più proprietà) e nei corpi di fabbrica (principali e secondari). Gli edifici sono porticati sul Corso Vittorio Emanuele 11 e nel risvolto delle vie perpendicolari. Il complesso si estende al di fuori del quartiere (cfr. scheda 4bis del Quartiere 3 e scheda I del Quartiere 2).

A. CAVALLARI MURAT, 1969, p. 7; ISTITUTO DI ARCHITETTURA TECNICA, 1968, vol. I, p. 1086, pp. 1332 sgg.: V. COMOLI MANDRACCI, I976, pp. 3-4, lD., Torino, 1983, pp. 160 sgg.
Tavola: 49

  • Bibliografia