Home \ Villini della Società anonima cooperativa fratellanza mutilati edile, via Contratti, corsi Unione Sovietica, Galileo Ferraris, piazza S. Gabriele
Scheda: Luogo - Tipo: Edifici

Villini della Società anonima cooperativa fratellanza mutilati edile, via Contratti, corsi Unione Sovietica, Galileo Ferraris, piazza S. Gabriele

Edificate nel 1930 per la cooperativa fondata da mutilati e invalidi di guerra, queste cinque casette bifamiliari furono articolate in alloggi suddivisi su due livelli in sei camere, cucina, terrazzo e doppi servizi. A tutte le unità abitative furono annessi seminterrati con cantina, lavanderia e centrale termica, nonché ingressi e giardini indipendenti. Come nel caso dello stabile sociale realizzato nello stesso periodo in via Balme, le costruzioni furono improntate a un decoro signorile, intriso in questo caso di echi neorinascimentali, in equilibrio fra le suggestioni dell’art decò e il classicismo verso cui spingeva l’architettura razionalista.


Lat: 45.04068895265393 Long: 7.654584646224976

Costruzione: 1930

  • Categorie
  • edilizia popolare
  • abitazione
  • Note

    Da Politecnico di Torino Dipartimento Casa-Città, Beni culturali ambientali nel Comune di Torino, Società degli Ingegneri e degli Architetti in Torino, Torino 1984:
    CASE DELLA «SOC. COOP. FRATELLANZA MUTILATI EDILE»
    Corso Unione Sovietica, Corso Ferraris, Via Contratti

    Edilizia da cooperativa.
    Segnalazione di complesso di edifici di significato ambientale e documentario, esempio di edilizia da cooperativa e tipologia estensiva.
    Su progetto del 1929-30, edificazione di cinque casette bifamiliari per conto della Società Cooperativa Fratellanza Mutilati Edile.

    D. Gosio, M. MENZIO, 1979.
    Tavola: 65

    • Bibliografia
    • Fototeca